Condividi, diffondi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • Tunes
  • Arrangiamenti
  • Suoni
  • Voto Zion Street
3.6

Riassunto

Corre veloce e rimane in mente, “Già so” traccia della band Reggae / Dub campana Indubstry. Dolcissima l’interpretazione vocale che esalta la danza armonica fra strumenti analogici ed elettronici.

Indubstry, attivi nella scena italiana reggae dal 2010 presentano al pubblico il loro nuovo singolo “Già so”. Una traccia in italiano, con alla voce Filippo D’Avanzo, Giancarlo Aquilonia alla batteria, Alfonso D’Ambrosi al basso e Domenico Vitolo alle tastiere. Una traccia che si sviluppa lenta, morbida, elettronica. Ma nelle sue sfaccettature equilibrata. La voce in dialetto, in idioma tipico campano amplifica ciò che le band dimostra e porta con sé: la cultura profonda della musica in levare del Sud Italia. L’arrangiamento convince fin dal primo ascolto e la struttura metrica della canzone gli permette d’essere memorabile. Facile da ricordare. Immediata.

Elementi questi, che nella musica Dub in generale, non sono scontati. Le parti analogiche ed elettroniche danzano assieme in questa traccia targata Indubstry in maniera equilibrata, donando alla produzione quella freschezza necessaria per poter percorrere kilometri e kilometri attraverso radio e, si spera quanto prima, anche su un palco.
 

Guarda il videoclip ufficiale dei Indubstry “Già so”


 

Indubstry – Già so disponibile anche su Spotify

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *